La Bancarotta prefallimentare come condizione obiettiva di punibilità - Nota a sentenza
Pubblicato in Altri diritti

Nota di commento a Corte di Cassazione, Sezione V penale − udienza 8 febbraio 2017 (Presidente Fumo – rel. De Marzo). 

La solidarietà intergenerazionale quale strumento di giustizia redistributiva. Commento a Corte costituzionale n. 173 del 2016
Pubblicato in Altri diritti

Il presente articolo, muovendo dall’analisi della sentenza n. 173/2016 della Consulta relativa al prelievo forzoso sulle c.d. pensioni d’oro, intende illustrare

È valida la donazione di cosa altrui? La parola alle Sezioni Unite.  Commento a Cass. 15 marzo 2016 n. 5068
Pubblicato in Altri diritti

È recentissima la pronuncia con la quale le Sezioni Unite della Cassazione hanno risolto il contrasto giurisprudenziale relativo alla ammissibilità di un contratto di donazione avente ad oggetto un bene altrui

Social network e sostituzione di persona. Riflessioni a margine della pronuncia della Suprema Corte n. 25774 del 16 giugno 2014
Pubblicato in Altri diritti

1.Il caso

Con sentenza n. 25774 del 16 giugno 2014, la V Sezione penale della Corte di Cassazione ha definitivamente condannato per il delitto di sostituzione di persona di cui all’art. 494 c.p. un soggetto che, avendo creato su un social network un falso account utilizzando il nome e l’immagine di un’altra persona, del tutto ignara dell’accaduto ed ascrivendo alla stessa una descrizione degradante, comunicava con gli altri utenti evidentemente inducendoli in errore sull’identità del loro interlocutore.

IL NUOVO REATO DI SCAMBIO ELETTORALE POLITICO-MAFIOSO: LA SUPREMA CORTE SI PRONUNCIA IN MERITO ALLE MODALITÀ DI PROCACCIAMENTO DEI VOTI ALLA LUCE DELLA NOVELLA DI APRILE
Pubblicato in Altri diritti

Riflessioni a margine della pronuncia della Suprema Corte n. 36382 del 28 Agosto 2014.